Se non visualizzi il messaggio in maniera corretta clicca qui



 Newsletter
Luglio 2011
  Sommario  

Orientamento
Notizie del Polo
Tirocini e Tesi di Laurea
Rassegna Stampa
Date Utili

 Orientamento   ↑ Top  

Come ricevere informazioni e prepararsi al test d'ammissione

Sono giorni importanti per gli aspiranti Ingegneri intenzionati ad iscriversi al Politecnico di Milano.
Coloro che ancora non hanno sostenuto o superato il test d'ammissione potranno iscriversi dal 5 al 26 Agosto alle sessioni di Test On Line che si svolgeranno martedì 30 Agosto, mercoledì 31 Agosto, giovedì 1 Settembre 2011 presso la sede universitaria cremonese e presso le altre sedi del Politecnico. L'iscrizione al Test può essere effettuata on line tramite il sito www.polimi.it alla voce Servizi Online.
Per supportare gli studenti nella preparazione al test, il Campus di Cremona organizza un corso pretest per il ripasso dei principali argomenti di matematica, fisica ed inglese da mercoledì 17 Agosto a lunedì 29 Agosto. Tutte le informazioni sul corso sono reperibili qui.
Gli interessati dovranno far pervenire la loro adesione al corso completo o a singole sezioni entro mercoledì 17 Agosto compilando l'apposita form sul sito del Polo.
Il Politecnico di Milano inoltre mette a disposizione gratuitamente il volume "POLItest - Il test di Ingegneria al Politecnico di Milano", che raccoglie il materiale didattico relativo alle sezioni di matematica, fisica e comprensione verbale. Il testo è disponibile presso la Segreteria Studenti del Polo di Cremona, aperta anche nel mese di Agosto (tranne dall'8 al 15 Agosto 2011) per poter fornire tutte le informazioni necessarie ai futuri ingegneri.
Per le aspiranti matricole, come negli scorsi anni, è stato istituito anche uno spazio informativo gestito dagli studenti del campus per condividere la loro esperienza universitaria e fornire approfondimenti sugli aspetti didattici dei vari corsi, offrendo così un utile Vademecum sul mondo Politecnico. Il servizio è disponibile fino al 26 Agosto dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12, il mercoledì dalle ore 9 alle ore 16.30, ad esclusione della settimana di chiusura del Campus dall'8 al 15 Agosto.
La Segreteria Studenti è contattabile via e-mail all'indirizzo orientamento@cremona.polimi.it o telefonicamente al numero 0372/567703 - 0372/567704. E' possibile inoltre reperire informazioni utili visitando il sito www.poliorientami.polimi.it.

 Notizie del Polo   ↑ Top  

Campus Estivo, due giorni al Politecnico

Grande successo per l'iniziativa Campus Estivo riproposta anche quest'anno dal Polo di Cremona del Politecnico di Milano.
L'iniziativa si è svolta nelle giornate del 14 e 15 Luglio e ha visto la partecipazione di ben 28 studenti selezionati che hanno dimostrato elevate capacità e forte dedizione nella propria carriera scolastica. Eterogenea la loro provenienza: Campania, Basilicata, Veneto, Emilia Romagna, Lombardia, Sicilia.
In occasione di questo evento i candidati, oltre a sostenere il test d'ammissione ai Corsi di Laurea in Ingegneria del Politecnico di Milano, hanno affrontato il colloquio di selezione per concorrere all'assegnazione di 10 Percorsi di Eccellenza - Borse di studio.
Le future matricole hanno avuto la possibilità di partecipare anche ad attività complementari finalizzate a far conoscere le opportunità formative offerte dal Polo cittadino, nonchè alcune tematiche specifiche legate all'ingegneria.
In particolare hanno assistito alla presentazione dell'offerta formativa del Polo di Cremona ed ai seguenti seminari tematici: "Analisi strategica delle ragioni del successo della Nintendo Wii", per scoprire cosa può fare un Ingegnere Gestionale specializzato in Organizzazione; "Il valore creato attraverso la sostenibilità ambientale", per conoscere invece le attività di un Ingegnere Gestionale specializzato in Gestione Ambientale d'Impresa; "Applicazioni Mobile in due click", per scoprire cosa può fare un Ingegnere Informatico.
Inoltre, i ragazzi hanno potuto avvicinarsi al mondo universitario incontrando direttamente alcuni laureandi che, oltre ad accompagnarli in una visita guidata del Campus di Cremona, hanno risposto a tutte le loro domande e curiosità sulla vita accademica.
Infine, dopo una giornata densa di appuntamenti, in serata un po' di svago con una cena sociale in una trattoria tipica e un'immersione nella movida notturna cremonese.
Un ragazzo ha commentato così la sua esperienza al Campus Estivo: "Grazie per l'ospitalità, questa è stata anche un'ottima possibilità per conoscere moltissimi altri ragazzi 'eccellenti'."


Corso Business Planning e Imprenditorialità: seconda sessione

Sabato 28 Maggio 2011 si è tenuta presso il Campus di Cremona del Politecnico di Milano la sessione dedicata al piano economico-finanziario del corso dal titolo: Business Planning e Imprenditorialità.
Nella mattinata gli argomenti trattati sono stati il business plan e il piano economico-finanziario.
I temi sono stati introdotti da Filippo Renga e sviluppati più ampiamente da Diego Viviani.
Nel pomeriggio la parola è passata a due imprenditori di successo: Orazio Granato, fondatore presidente di A-Tono, con l'intervento "Avviare un'impresa internazionale nel marketing digitale partendo da Catania" e Giuliomario Limongelli, co-fondatore e COO di Groupon Italia, che ha parlato del fenomento del momento, i gruppi d'acquisto su internet.
L'iniziativa era rivolta a studenti, professionisti, manager e imprenditori (o aspiranti tali) interessati a comprendere meglio cosa implica l'avvio di una nuova impresa, soprattutto dal punto di vista finanziario, anche attraverso l'esperienza e gli esempi di chi ha già affrontato queste problematiche. In particolare, il corso si inserisce in un ventaglio di iniziative di formazione avanzata che il Polo di Cremona offre gratuitamente ogni anno a studenti meritevoli beneficiari del Percorso di Eccellenza - Borse di Studio.
Segue una breve descrizione dei profili dei relatori.
Giuliomario Limongelli, Co-Founder e COO Groupon Italia, 29 anni, dopo una laurea in Bocconi ed esperienze maturate in H3G, Jamster e Zero9, Limongelli passa a Flycell occupandosi della start up delle filiali in Italia e Spagna. A partire dall'aprile 2010 entra a pieno titolo in Groupon Italia, gestendone la nascita e lo sviluppo. Groupon è il leader mondiale nel settore dei gruppi d'acquisto geolocalizzati online.
Diego Viviani, PhD e laurea in Ingegneria Gestionale presso il Politecnico di Milano. E' membro senior della faculty del MIP, la Business School del Politecnico di Milano, presso la quale è docente dell'area finanza dal 2001. Dal 2005 al 2009 è stato professore di gestione aziendale, economia ed organizzazione aziendale e finanza presso il Politecnico di Milano, dove ha anche collaborato alla didattica in vari corsi. Ha svolto numerose consulenze in tema di valutazione d'azienda e ristrutturazione del debito, oltre ad aver supportato alcune start-up nell'attività di business planning.
E' autore di due libri e oltre 40 pubblicazioni sul tema delle aziende di famiglia e degli intermediari finanziari.
Filippo Renga, PhD in Ingegneria Gestionale, è Responsabile delle Ricerche degli Osservatori Mobile Consumer della School of Management del Politecnico di Milano. Svolge attività di ricerca nell'ambito della strategia nei mercati dei servizi digitali, con particolare attenzione ai canali Mobile.


Un social network dedicato agli alumni del Politecnico

Anche per i laureati del Polo di Cremona si riuniscono nei social network. Oltre al gruppo dedicato ai Laureati del Campus sulla piattaforma Linkedin (disponibile qui: Alumni Campus di Cremona, all'indirizzo www.alumni.polimi.it è on line il nuovo network della Community del Politecnico di Milano, uno spazio virtuale dove gli ex allievi vicini e lontani per età e geografia possono ritrovarsi, rafforzare il proprio legame con l'Ateneo e valorizzare la propria professionalità.
Grazie al nuovo portale, l'esperienza dei laureati non si disperde ma viene condivisa favorendo la collaborazione tra persone su progetti, eventi e lavoro, e moltiplicando le opportunità di crescita, di reciproca utilità e di collaborazione professionale.
La Community, infatti, è un'occasione unica per migliorare il proprio profilo personale; una speciale funzione permette di integrare i profili attivi su Linkedin, Twitter, Facebook, blog o siti personali, con un semplice click. Direttamente dal portale, poi, si può rispondere agli oltre 800 annunci di lavoro per profili con esperienza e agli oltre 5000 per figure junior, pubblicati ogni anno sul sito del Career Service del Politecnico di Milano. Molto utile anche la sezione Cambi di poltrona dove gli Alumni possono segnalare il loro aggiornamento di carriera.
Da segnalare anche la possibilità di creare Gruppi di persone con interessi comuni. Ancora non esiste il gruppo di Cremona, chi vuole crearlo?

 Tirocini E Tesi di Laurea   ↑ Top  

Analisi di redditività del business in una multiutility: il caso AEM Cremona S.p.A.
Tesi di Laurea in Ingegneria Gestionale di Stefania Maffina
Relatore Prof. Romeo Castagna

L'elaborato di tesi è stato redatto durante uno stage di tre mesi presso l'azienda AEM Cremona S.p.A. che si occupa della gestione dei servizi pubblici locali.
AEM S.p.A. in data 30 Giugno 2010, ha attuato il conferimento di reti e impianti di sua proprietà alla società Linea Group Holding S.r.l, riducendo il proprio compito di "locatore" dei beni patrimoniali alle società che si occupano della fornitura materiale dei servizi, sua principale fonte di reddito.
Il lavoro di tesi è consistito, quindi nell'analisi di redditività a livello aggregato e disaggregato dei business dell'Azienda, al fine di fornire uno strumento di supporto alla Direzione Generale per una ridefinizione della "strategia aziendale" e per una immediata e comprensibile rendicontazione delle prestazioni.
Inizialmente si è svolta un'analisi del settore dei servizi pubblici a livello nazionale, descrivendo la situazione esistente delle public utility e ricostruendo brevemente gli eventi che hanno segnato la loro evoluzione: dal fenomeno della municipalizzazione ai recenti processi di apertura dei mercati.
Successivamente si è passati all'analisi del caso specifico di AEM S.p.A., partendo dalla narrazione della sua origine storica, per poi giungere al "cuore" del lavoro, ossia la modellizzazione della situazione economica, patrimoniale e finanziaria dell'Azienda, redatta tramite l'analisi ad indici dei bilanci d'esercizio degli anni 2005-2009.
In particolare, si è concentrata l'attenzione sul ruolo svolto nella redditività, dai servizi cosiddetti "side Business" (illuminazione pubblica, gestione impianti termici comunali, manutenzione stradale, segnaletica, gestione aree di sosta e sgombero neve), che, dopo l'evento sopracitato, sono diventati il business principale di AEM.
L'analisi effettuata ha portato alla seguente conclusione: i "side business" contribuiscono negativamente all'operatività aziendale, in quanto presentano costi elevati non adeguatamente remunerati dai contratti di affidamento da parte del Comune di Cremona. Si è quindi ipotizzato come possibile azione diretta ad aumentare la redditività di questi servizi, una campagna di comunicazione e trasparenza:
- verso gli utenti/clienti (Comune e cittadini di Cremona) con l'intento di far percepire meglio il valore dei "side business";
- verso i fornitori dei servizi (Società controllate e collegate ad AEM S.p.A.) al fine di aver sotto controllo l'efficienza dei processi di gestione dei servizi.


An XML-based system for the graphic post-processing of building simulation data.
Tesi di Laurea in Ingegneria Informatica di Lucia Palladini e Alsu Shakirzyanova
Relatore Prof. Alberto Leva
Co-relatore Ing. Marco Bonvini

Questo lavoro è parte di un ampio progetto volto ad ottimizzare il consumo energetico negli edifici agendo su di esso come su di un sistema integrato. Per questo scopo sono richieste numerose simulazioni del comportamento termico degli edifici, eseguite in ambienti di modellazione.
Un esempio di ambiente per la modellazione object-oriented di sistemi fisici è Dymola, un programma fornito da Dynasim. Essendo basato su Modelica, linguaggio open, Dymola consente agli utenti di creare librerie di modelli nuovi o modificare quelli esistenti per soddisfare al meglio le loro esigenze. Dymola restituisce i risultati della simulazione e fornisce alcune rappresentazioni grafiche che, tuttavia, non permettono una buona comprensione del risultato dei modelli sviluppati.
Il formato dell'output che Dymola restituisce impone lunghi tempi di calcolo necessari per accedere ai dati e non conserva alcune informazioni importanti.
Lo scopo della Tesi è stato quello di fornire un'alternativa al post-processing ed alla memorizzazione dei risultati ottenuti dalle simulazioni. In particolare, sono state create delle strutture dati orientate alla rappresentazione grafica delle variabili spazialmente distribuite, ad esempio le temperature dell'aria all'interno di una stanza.
Sono quindi stati progettati dei nuovi formati per la memorizzazione delle informazioni ed è stato definito un algoritmo per la trasformazione dei risultati delle simulazioni, integrandoli con le informazioni aggiuntive.
Infine è stato realizzato un programma per l'analisi dei dati forniti dalle simulazioni. In particolare, per illustrare il possibile funzionamento del programma, sono stati proposti diversi casi di studio concentrati sulla rappresentazione di modelli di stanze.


Utilizzo del metodo Jackknife per l'ottimizzazione dei parametri caratteristici della curva regionalizzata di durata delle portate secondo la distribuzione di Weibull.
Tesi di Laurea in Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio di Silvia Locatelli
Relatore Prof.ssa Priscila Rojo Escobar

Negli ultimi anni la ricerca di un monitoraggio sempre più sofisticato per lo sfruttamento efficiente e sostenibile e il controllo dettagliato della risorsa idrica è diventato un target importante nei Paesi sviluppati. Se però il reticolo idrografico principale, essendo generalmente fortemente antropizzato, presenta sistemi di monitoraggio avanzati, i piccoli bacini, potenzialmente sfruttabili ma non ancora utilizzati, sono privi di sistemi di controllo.
Installare una rete di monitoraggio per piccoli bacini presenta però due problemi: prima di tutto il costo non indifferente, che potrebbe risultare inutile, essendo i bacini molto piccoli e soggetti quindi a incertezze riguardo al loro utilizzo; inoltre, essendo la richiesta relativamente immediata, non è possibile attendere molti anni per avere una serie storica di misura di portata.
Per ovviare a questi problemi, a partire dagli anni '80, si sono susseguiti diversi studi che hanno portato ad altrettanti modelli regionalizzati affidabili. Da questi studi è emerso che, per un corso d'acqua non regolato, in zone geomorfoclimatiche omogenee, le curve di durata delle portate specifiche sono molto simili e quindi dipendenti da parametri geomorfoclimatici.
In particolare, il Politecnico di Milano nel 1997 ha realizzato uno studio sui corsi d'acqua alpini e prealpini della Regione Lombardia. In questo studio è stato elaborato un modello regionalizzato delle curve di durata delle portate adottato dalla normativa della Regione Lombardia come riferimento, basato sulla distribuzione di Weibull a tre parametri.
In questo elaborato, a partire dai dati dei tre parametri della distribuzione di Weibull, forniti dal Politecnico di Milano per diversi piccoli bacini del Nord Italia, si otterranno formule empiriche per il calcolo dei tre coefficienti per cinque zone geomorfoclimatiche omogenee, correlando ciascun parametro con tre caratteristiche fisiche dei bacini stessi: precipitazione media annua, pendenza e quota media del bacino.
I risultati ottenuti verranno quindi verificati ed eventualmente corretti con un metodo statistico: il metodo jackknife.

  Rassegna stampa  ↑ Top  

Data

   Testata

   Titolo articolo

07/04/2011   LA PROVINCIA   POLITECNICO TRA LE PRIME 100 UNIVERSITA'
07/04/2011   LA PROVINCIA   IL FUTURO NELL'INGEGNERIA DEL SUONO
09/04/2011   LA PROVINCIA   IL POLITECNICO NEL DISTRETTO
15/04/2011   IL PICCOLO   QUANDO FACEBOOK DIVENTA OPPORTUNITA' DI BUSINESS
16/04/2011   LA PROVINCIA   INNOVAZIONE: INSIEME SI PUO'
13/05/2011   IL PICCOLO   SUCCESSO PER IL POLITECNICO
13/05/2011   IL PICCOLO   IL FOTOVOLTAICO CONVIENE, PERCHE' E' UN'ENERGIA PULITA
13/05/2011   LA PROVINCIA   UN BANDO DI CONCORSO CON FORMAZIONE E BORSE DI STUDIO
20/05/2011   IL PICCOLO   L'86% DEI LAUREATI TROVA SUBITO LAVORO
20/05/2011   IL PICCOLO   IL VALORE DELLA LAUREA OGGI, TRA LUOGO COMUNE E REALTA'
27/05/2011   IL PICCOLO   LAUREARSI SERVE SEMPRE E COMUNQUE?
15/06/2011   LA REPUBBLICA   GLI INGEGNERI NON CONOSCONO CRISI "SONO I PIU' RICHIESTI DALLE IMPRESE"
29/06/2011   LA REPUBBLICA   PROFESSIONISTI AD ALTA TECNOLOGIA
06/07/2011   LA PROVINCIA   POLITECNICO, MOTORE PER L'INNOVAZIONE
08/07/2011   LA PROVINCIA   AL POLITECNICO DI MILANO INGEGNERI SI DIVENTA
15/07/2011   LA PROVINCIA   L'UNIVERSITA' DIALOGA CON LA CITTA'
16/07/2011   LA PROVINCIA   AZIENDE AFFAMATE DI INGEGNERI
25/07/2011   LA PROVINCIA   PROFESSIONI DIGITALI UN'OCCASIONE PER CREMONA

  Gli articoli della rassegna stampa sono in formato tiff.
  Per visualizzarli correttamente è consigliabile scaricare il plug-in gratuito Alternatiff disponibile al sito www.alternatiff.com

  Date utili    ↑ Top  

   Data

   Evento

05/08/11

  Inizio iscrizione al Test On Line del 30, 31 agosto e 1 settembre

17/08/11

  Termine iscrizione Pretest 2011

17/08/11

  Inizio corso Pretest 2011

22/08/11

  Inizio presentazione domanda di ammissione alla laurea magistrale - primo semestre

22/08/11

  Inizio presentazioni domande di laurea per la sessione del 27 settembre

22/08/11

  Inizio iscrizioni per TENG e TOL OFA INGLESE del 06/09/2011 e per recupero OFA TOTALE del 07/09/2011

26/08/11

  Termine iscrizioni ai Test On Line del 30, 31 agosto e 1 settembre

29/08/11

  Termine corso pretest 2011

30/08/11

  Test On Line per l'ammissione alle Scuole di Ingegneria

31/08/11

  Test On Line per l'ammissione alle Scuole di Ingegneria

01/09/11

  Test On Line per l'ammissione alle Scuole di Ingegneria

01/09/11

  Inizio sessione esami di Settembre 1° e 2° semestre

02/09/11

  Fine iscrizioni per TENG e TOL OFA INGLESE del 06/09/2011 e per TOL recupero OFA TOTALE del 07/09/2011

05/09/11

  Termine presentazione domanda di ammissione alla laurea magistrale - primo semestre

06/09/11

  Inizio valutazione condizione di ammissione e prove di accesso alla laurea magistrale - primo semestre

06/09/11

  TENG

06/09/11

  TOL recupero OFA INGLESE

07/09/11

  TOL recupero OFA TOTALE

08/09/11

  Pubblicazione graduatorie ed inizio immatricolazioni per chi ha sostenuto il Test On Line nelle sessioni Agosto/Settembre

08/09/11

  Inizio periodo utile per effettuare la richiesta di passaggio corso, trasferimenti, richiesta di seconda laurea o riconoscimento della Laurea affine al Diploma Universitario

08/09/11

  Inizio presentazione piano di studi per gli studenti del primo anno e anni successivi

01/09/11

  Test On Line per l'ammissione alle Scuole di Ingegneria

13/09/11

  Inizio immatricolazioni laurea magistrale - primo semestre

13/09/11

  Inizio compilazione piano degli studi laurea magistrale

16/09/11

  Termine immatricolazioni ai Corsi di Laurea

16/09/11

  Termine iscrizione per provenienti da altri Atenei che hanno superato il TOL

19/09/11

  Termine presentazione domande di laurea per la sessione del 27 settembre 2011

19/09/11

  Inizio lezioni studenti del primo anno

19/09/11

  Termine verbalizzazione esami laureandi appello del 27 settembre 2011

27/09/11

  Sessione di laurea

27/09/11

  Termine sessione esami di settembre 1° e 2° semestre

28/09/11

  Termine periodo utile per effettuare richieste di trasferimento, richiesta di seconda laurea o riconoscimento della Laurea affine al Diploma Universitario

28/09/11

  Termine periodo utile per effettuare richieste di passaggio di corso

28/09/11

  Termine consegna documenti per provenienti da altri Atenei

29/09/11

  Termine pagamento prima rata per gli studenti iscritti agli anni successivi

29/09/11

  Inizio lezioni per gli studenti iscritti agli anni successivi

30/09/11

  Termine valutazione condizioni di ammissione e prove di accesso alla laurea magistrale

01/09/11

  Test On Line per l'ammissione alle Scuole di Ingegneria

04/10/11

  Termine immatricolazioni laurea magistrale - primo semestre

05/10/11

  Inizio lezioni laurea magistrale

10/10/11

  Termine presentazione piano di studi per gli studenti del primo anno e anni successivi

12/10/11

  Termine presentazione piano di studi laurea magistrale

17/10/11

  Inizio presentazione domanda di ammissione alla laurea magistrale secondo semestre (sessione anticipata)



  - PER RICEVERE LA NEWSLETTER CLICCA QUI
  - PER NON RICEVERE PIU' LA NEWSLETTER CLICCA QUI
  - PER LEGGERE LE NEWSLETTER PRECEDENTI CLICCA QUI